Governo Draghi, Cacciari: "Avrà maggioranza o Mattarella chiama manicomio" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
23
Ven, Lug

Governo Draghi, Cacciari: "Avrà maggioranza o Mattarella chiama manicomio"

Governo Draghi, Cacciari: "Avrà maggioranza o Mattarella chiama manicomio"

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Draghi avrà la maggioranza, altrimenti Mattarella sarà costretto a chiamare il manicomio o i carabinieri". Massimo Cacciari, a Otto e mezzo, si esprime così sugli sviluppi della crisi di governo e sulla 'missione' di Mario Draghi, chiamato a formare un governo di 'alto profilo'.

Governo Draghi, Cacciari:
Governo Draghi, Cacciari: "Avrà maggioranza o Mattarella chiama manicomio"

 

"Dopo la figuraccia immonda che hanno fatto" i politici, "sarà Draghi a decidere. Avrà la maggioranza, non farà riforme storiche e sistemiche. Dovrà gestire la campagna di vaccinazione in modo decenti, dovrà fare un piano per i fondi europei e se ce la farà dovrà occuparsi di una distribuzione equa dei sacrifici legati alla crisi. Avrà la maggioranza, altrimenti Mattarella sarà costretto a chiamare il manicomio o i carabinieri. A tutto c'è un limite, sono esterrefatto davanti alla barzelletta di questi giorni", prosegue. 

"I politici ora dicono che serve un governo politico: i governi politici hanno ottenuto uno straordinario fallimento e dalle macerie è venuto fuori Draghi. Ora a Draghi dicono che deve fare un governo politico: e prima cos'era? Era un governo di competenti? Siamo davanti a qualcosa di vergognoso, ad un fallimento sistemico del ceto politico. Dopo Draghi ce ne sarà un altro: se dopo le prossime elezioni politiche verrà fuori il Movimento 5 Stelle, un Pd o una destra in queste condizioni, ci sarà dopo 2-3 anni il governo di un Draghi-bis...", dice ancora.