Governo Draghi, sorpresa Grillo: arrivato a Montecitorio - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
28
Gio, Ott

Governo Draghi, sorpresa Grillo: arrivato a Montecitorio

Governo Draghi, sorpresa Grillo: arrivato a Montecitorio

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Beppe Grillo è arrivato alla Camera, a sorpresa. Il garante del M5S, che ha fatto il suo ingresso a Palazzo Montecitorio, non figura nella delegazione del Movimento che incontrerà alle 17.15 il premier incaricato Mario Draghi per il secondo giro di consultazioni in vista del nuovo governo. Grillo era atteso a Roma a breve, ma i suoi escludevano che sarebbe arrivato già oggi. 

alternate text

 

Il granate del M5S prenderà parte all'incontro con Draghi e dovrebbe rimanere a Roma anche questa sera. 

Le delegazioni Pd e M5S si sono incrociate a Montecitorio, per le consultazioni. C'è stato così un breve scambio di saluti tra il segretario del Pd Nicola Zingaretti e Grillo.