Governo Draghi, Salvini: "Grillo non vuole la Lega" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
23
Sab, Ott

Governo Draghi, Salvini: "Grillo non vuole la Lega"

Governo Draghi, Salvini: "Grillo non vuole la Lega"

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Grillo non ci vuole. Il leader della Lega Matteo Salvini definisce "incredibile" l’atteggiamento dei Cinque Stelle - e del suo fondatore insieme a Gianroberto Casaleggio - che "vorrebbero imporre al professor Draghi un governo senza la Lega".

alternate text

 

Un'ostilità che stride con l'apertura della Lega. “Noi confermiamo il nostro atteggiamento costruttivo, responsabile, positivo e che ci porta a non parlare di ministeri e a non mettere veti su nessuno" fa notare il leader del Carroccio. "Non è questo che ha chiesto Mattarella e che serve all’Italia" sottolinea. "Noi andiamo avanti tranquilli: prima il bene del Paese e poi gli interessi dei partiti”.