Governo Draghi, malumori in chat M5S: "Ci hanno asfaltati" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
19
Mar, Ott

Governo Draghi, malumori in chat M5S: "Ci hanno asfaltati"

Governo Draghi, malumori in chat M5S: "Ci hanno asfaltati"

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Ci hanno asfaltati", "tutta l'industria in mano alla Lega". Sono alcuni dei commenti postati da eletti M5S nelle chat interne dopo l'ufficializzazione della lista dei ministri del governo Draghi.

Molti pentastellati - a quanto apprende l'Adnkronos - non nascondono il loro malumore per la composizione del nuovo esecutivo. "Vi sono vicino ragazzi.... Ci vorrà veramente un grande fegato. Io vi anticipo che non ci riuscirò", scrive un deputato. "Sarà difficile, molto difficile", ammette una collega. Un'altra parlamentare osserva: "Ci hanno asfaltato totalmente. Lega e Forza Italia contano più di noi". "Ragazzi, ma siete davvero convinti di votare questo governo?", domanda un'altra pentastellata. E non manca chi lamenta lo scarso peso dato al Sud nella compagine di governo. 

I malpancisti si sfogano anche sui social: "Se non ci fosse da piangere ci sarebbe da ridere...", commenta su Facebook il deputato Francesco Forciniti. "Il super ministero chiesto da Beppe Grillo - scrive Barbara Lezzi sulla sua pagina - non c'è. Il ministero dell'Ambiente non sarà fuso con il ministero dello Sviluppo economico. Eh no, perché il ricco ministero per lo Sviluppo economico sarà affidato alla Lega con Giorgetti. Noi non abbiamo votato per questo sulla piattaforma Rousseau". E Alessandro Di Battista si domanda: "Ne valeva la pena?". (di Antonio Atte)