Vaccino J&J, Speranza: "Ci aspettiamo prime dosi a metà aprile" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
25
Sab, Set

Vaccino J&J, Speranza: "Ci aspettiamo prime dosi a metà aprile"

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

"Abbiamo, com'è noto, ormai quattro vaccini" anti Covid "che sono stati approvati dalle agenzie regolatorie: tre sono già disponibili, su Johnson & Johnson l'aspettativa è che già dopo la dopo la metà di aprile possano arrivare in Europa le prime dosi. E questo ci mette in una condizione oggettivamente diversa". Lo ha evidenziato il ministro della Salute Roberto Speranza, nel suo intervento alle Commissione riunite Affari sociali della Camera e Sanità del Senato sulle linee programmatiche del suo dicastero e sulla situazione della pandemia di Covid-19.  

"Siamo in situazione non semplice, da gestire con la massima serietà, con la massima attenzione e con rigore - ricorda - Ma dall'altra parte abbiamo una ragionata fiducia perché gli strumenti che abbiamo a disposizione ci mettono nelle condizioni di poter lavorare per un'accelerazione di questa campagna di vaccinazione e puntare a una soluzione che possa essere strutturale" della crisi Covid-19.