Coprifuoco, Renzi: "Salvini abile a intestarsi battaglia" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
25
Dom, Lug

Coprifuoco, Renzi: "Salvini abile a intestarsi battaglia"

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

''Non credo che il coprifuoco sia una posizione della destra. Perché Bonaccini non mi pare un pericoloso uomo di destra. Salvini è stato abile a intestarsi una battaglia, bisogna riconoscerlo. E' evidente che dobbiamo porci il problema delle riaperture. Io sono per le riaperture il prima possibile con l'aumento dei vaccini. Io penso che vadano riaperti anche i locali all'interno.

Non è che se una volta Salvini la dice giusta, bisogna far finta di nulla... Il vero ristoro sono le riaperture il prima possibile". Lo ha detto Matteo Renzi a Tg2post, ribadendo che ''il coprifuoco vada in prospettiva abolito, intanto va allungato e allungarlo significa portarlo nei prossimi giorni -lo spero- a mezzanotte. Comunque, va abolito il prima possibile''.  

Renzi ha poi ribadito di essere favorevole alla "commissione d'inchiesta sulla gestione del Covid. "Secondo me è un dovere morale verso le famiglie che hanno perso un caro, un proprio affetto. Non voglio fare i processi ma ci serve sapere cosa non ha funzionato".