Siparietto tra Draghi e pavone in conferenza stampa: "Risponde alle domande" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
20
Dom, Giu

Siparietto tra Draghi e pavone in conferenza stampa: "Risponde alle domande"

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Dall'inviata Ileana Sciarra - Simpatico siparietto durante la conferenza stampa del premier Mario Draghi a Porto, a margine del Consiglio informale europeo e del vertice Ue-India. Nei giardini della splendida cornice di Palacio de Cristal si aggirano liberamente pavoni di grossa taglia, con diverse escursioni durante le riprese televisive dei giornalisti arrivati da tutta Europa per i lavori del Social Summit.

alternate text

 

Appena Draghi prende posto per la conferenza stampa, subito arriva il verso di un pavone. Il premier sorride e inizia la sua introduzione, accompagnato più volte del canto dello splendido uccello dalla coda regale. 

"Questo pavone ci accompagna da stamane", dice Draghi poco dopo l'ennesimo verso. Poi, rispondendo alla domanda di una giornalista, il canto dell'animale anticipa le parole del premier, "ora risponde anche alle domande", scherza il presidente del Consiglio. Al termine della conferenza stampa, Draghi sta per lasciare la sala ed ecco che arriva un altro verso: "Sentiamo se il pavone dice qualcosa...", commenta il premier con un sorriso lasciando la sala.