Famiglia, Brunetta: "E' tale se unione è amore e solidarietà, non solo figli" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
20
Lun, Set

Famiglia, Brunetta: "E' tale se unione è amore e solidarietà, non solo figli"

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Non è vero che la famiglia è tale solo se ci sono figli". A scandirlo è il ministro della Pa, Renato Brunetta, conversando con Maria Latella a Radio24 sulle dichiarazioni del numero due di Forza Italia Antonio Tajani che hanno scatenato un'accesa polemica.  

alternate text

 

"Per le famiglie e le unioni basta che ci sia amore e solidarietà. Penso a due amici, a due amiche, a prescindere dal sesso" osserva Brunetta. "La famiglia - aggiunge il ministro - è comunità, è scambio e stare insieme. Poi se c'è la benedizione dei figli è ancora meglio". Ma "l'universo dell'amore è infinito" sottolinea Brunetta. Che poi, sollecitato sulle querelle nel centrodestra fra Matteo Salvini e Giorgia Meloni, in vista delle amministrative, dice: "La consolazione magra è che a sinistra è ancora peggio. Purtroppo è lo stato della politica, lo stato dei partiti che è debole, fragile, carente. In questo momento l'esempio migliore ci viene dal Governo, dalle parole dette dal premier Draghi a livello internazionale, la sua autorevolezza".  

"Una volta tanto, nella nostra vita politica, il Governo è molto meglio dei partiti, molto meglio della politica è questo come novità non è cosa da poco" ha osservato Brunetta.