Sindaco Roma, Fassina si candida a primarie - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
23
Sab, Ott

Sindaco Roma, Fassina si candida a primarie

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Stefano Fassina si candida alle primarie per il sindaco di Roma. "Sinistra è lavoro e in questi ultimi due, tre decenni si è perso questo rapporto. Voglio provare a segnare la proposta di governo della città con questo tratto sociale, con la lotta alla disuguaglianza che a Roma è esplosa con il Covid e portare al Campidoglio il mondo del lavoro, la giustizia sociale e ambientale", dice il deputato di Leu in un video su Facebook annunciando la sua partecipazione alle primarie del centrosinistra il 20 giugno a Roma. 

alternate text

 

Fassina dà appuntamento a una prima iniziativa elettorale venerdì 28 maggio alle 17 alla Città dei diritti (Parco della Cacciarella, via di Casal bruciato 11). Inoltre da domani giovedì 27 maggio in città ci saranno i banchetti per la raccolta firme per la candidatura alla primarie: ore 9.30 Mercato piazza Vittorio ingresso via Principe Amedeo; ore.9.30 Villa Gordiani, ingresso Via Venezia Giulia angolo via Rovigno d'Istria; ore 10 piazza Balduina; ore 16 Via Boccea angolo piazza Irnerio; ore 16 via Torpignattara angolo via Casilina (davanti al McDonald's).