Pd, primarie Roma al via per il candidato sindaco della Capitale - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
16
Sab, Ott

Pd, primarie Roma al via per il candidato sindaco della Capitale

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Primarie Pd al via, oggi a Roma, per scegliere il candidato dem a sindaco della Capitale. Gazebo aperti a partire dalle 8.00 e fino alle 21.00: per votare si dovrà essere residenti nella città, avere più di 16 anni, portare con sé la carta d’identità e versare un contributo di 2 euro.

alternate text

 

Da quest'anno aperta la possibilità di votare anche online previa registrazione con Spid fino al 17 giugno. Quelle del Pd sono primarie aperte a tutto il centrosinistra: ciò vuol dire che possono votare le elettrici e gli elettori insieme agli stranieri residenti e ai minori che abbiano compiuto il sedicesimo anno di età.  

Sette gli aspiranti candidati sindaco della Capitale: si tratta di Imma Battaglia, Giovanni Caudo, Paolo Ciani, Stefano Fassina, Cristina Grancio, Roberto Gualtieri, Tobia Zevi. 46, invece, gli aspiranti presidenti di Municipio. 

"Oggi buon voto ai cittadini di Bologna e Roma che scelgono la partecipazione e le primarie. E un grande grazie ai tanti volontari che stanno rendendo possibile questa bella giornata di democrazia", il messaggio su Twitter del segretario del dem Enrico Letta.