Primarie Roma, per Gualtieri oltre 28.500 voti: vince con 60,64% preferenze - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
25
Dom, Lug

Primarie Roma, per Gualtieri oltre 28.500 voti: vince con 60,64% preferenze

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Con 28mila 561 voti espressi e il 60,64 per cento delle preferenze, l'ex ministro Roberto Gualtieri ha vinto le primarie del centrosinistra e sarà il candidato sindaco di Roma. Il totale dei votanti è stato di 48mila 624. Lo rendono noto gli organizzatori. 

alternate text

 

Secondo i dati definitivi diffusi dagli organizzatori dellem primarie di centrosinistra, dietro il vincitore Gualtieri che ha ottenuto su un totale di 48mila 624 schede il 60,6% delle preferenze con 28mila 561 voti, si sono piazzati il presidente del III municipio Giovanni Caudo con 7mila 388 preferenze, il 15,68%; Paolo Ciani di Demos al 7,16% con 3372 voti; Imma Battaglia di 'Liberare Roma' con 2987 voti al 6,34%; Stefano Fassina al 5,57% con 2625; Tobia Zevi al 3,53% com 1663 voti e l'ex M5S Cristina Grancio all'1,05% con 487 voti.