Green pass, Meloni: "No a questo uso, sì a campagna vaccini" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
18
Sab, Set

Green pass, Meloni: "No a questo uso, sì a campagna vaccini"

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Il Green pass obbligatorio in Italia? "Nella curiosa comunicazione della maggioranza si continua a confondere la campagna vaccinale con il tema" del certificato verde. "Si può essere a favore, come Fdi, della campagna vaccinale e contrari a questo utilizzo del green pass, cioè fare quello che si sta facendo nel resto dell'Europa.

Per cui ci sono delle risposte irragionevoli della maggioranza e delle proposte ragionevoli dell'opposizione". Lo ha detto Giorgia Meloni a margine di una iniziativa elettorale a Casal Palocco a Roma. 

Per quanto riguarda Roma, per Meloni "l'immobilismo dell'amministrazione 5Stelle a livello comunale e municipale ha compattato tutti i cittadini, le associazioni dei commercianti e dei ristoratori, che non riescono neanche a confrontarsi con l'amministrazione, che vedono accadere cose che continuano a produrre disagio, si pensi solo alla pista ciclabile che ha tolto 700 posti auto, laddove già c'erano difficoltà per i parcheggi".  

L'amministrazione comunale e regionale, ha continuato Meloni, "non riesce a dare risposte sull'isolamento del collegamento tra la città e il litorale. Parlo ad esempio della ferrovia Roma-Lido che abbiamo già denunciato con Enrico Michetti, la dice lunga sul continuo rimpallo tra il comune e la regione su una questione che sono poi i cittadini a pagare. Si tratta di tre fermate della Roma-Lido che sono state chiuse nel periodo in cui le scuole hanno riaperto, perché non è stata fatta la manutenzione per tempo. Quindi è un'amministrazione totalmente assente, mentre i cittadini chiedono risposte", ha concluso Meloni.