Femminicidio, Boldrini: "Da Palombelli parole agghiaccianti, non c'è spiegazione plausibile" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
24
Dom, Ott

Femminicidio, Boldrini: "Da Palombelli parole agghiaccianti, non c'è spiegazione plausibile"

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Quelle di Barbara Palombelli sono "parole infelici e molto gravi. E' una dimensione agghiacciante, gravissima. Tanto più detta in tv". Laura Boldrini commenta così all'Adnkronos le affermazioni della giornalista Barbara Palombelli nel corso de 'Lo Sportello di Forum' su Rete 4. "Trovo che sia veramente sbagliato chiedersi se una

donna si sia meritata la morte -afferma la Boldrini- Come dire che se lei non si adegua e non subisce ogni richiesta dell'uomo non si deve lamentare, in fondo se l'è cercata. Ma stiamo scherzando? Ci rendiamo conto? Io penso che questo sia un pregiudizio molto pericoloso, e sono decenni che lottiamo per sradicare questi pregiudizi". "Per me non c'è una spiegazione plausibile -incalza ancora l'ex presidente della Camera- Chi fa un'affermazione così non vuole bene alle donne e non è dalla loro parte".