Quirinale, Conte vede vertici M5S: ipotesi Segre sul tavolo
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
25
Mer, Mag

Quirinale, Conte vede vertici M5S: ipotesi Segre sul tavolo

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Liliana Segre. A quanto apprende l'Adnkronos, sarebbe stato il nome della senatrice a vita, la donna simbolo dell'Olocausto, a spuntare ieri nella riunione voluta da Giuseppe Conte con i vertici del M5S, la cosiddetta cabina di regia grillina riunita in tarda serata. L'ex premier avrebbe esposto diverse ipotesi, strade percorribili dai 5 Stelle

nella partita del Colle. Ma sono due le opzioni prevalse nell'incontro finito a tarda notte: candidare una personalità alta, ovvero quella di Segre - destinata a diventare la candidata di bandiera del M5S - oppure lasciare l'Aula se il centrodestra continuerà a tenere in vita la candidatura di Silvio Berlusconi, per evitare eventuali rischi nella 'quarta chiama', quando il quorum scenderà e il Cavaliere - il timore che serpeggia - a sorpresa potrebbe persino spuntarla. Un rischio, per Conte e i suoi, che non può essere in alcun modo corso. Ecco perché sembra prevalere, al momento, l'idea di abbandonare l'Aula. 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.