Quirinale 2022, Nordio: "Signore non sono degno"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
25
Mer, Mag

Quirinale 2022, Nordio: "Signore non sono degno"

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - Possibile candidato al Quirinale? "Domine non sum dignus. Signore, non sono degno". Fa sue le parole del centurione di Cafarnao l'ex magistrato Carlo Nordio, commentando la proposta avanzata dalla leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni per una sua candidatura a Presidente della Repubblica. "Sono ovviamente lusingato che sia

stato fatto il mio nome", ha aggiunto Nordio intervenendo questa sera alla presentazione dell'ultimo libro di Virman Cusenza (Giocatori d'azzardo - storia di Enzo Paroli, l'antifascista che salvò il giornalista di Mussolini) in diretta streaming con il Giornale di Brescia. Rispondendo alle domande del direttore Nunzia Vallini, Carlo Nordio ha spiegato di poter essere "portatore di cultura giuridica. Se parliamo di politica, invece, solo sul piano teorico. Lo sanno tutti che non ho fatto neanche il consigliere comunale".  

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.