Commissione Esteri Senato, ira Conte per elezione Craxi
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
26
Dom, Giu

Commissione Esteri Senato, ira Conte per elezione Craxi

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - A quanto apprende l'Adnkronos, il leader del M5S Giuseppe Conte convocherà, già nelle prossime ore, il Consiglio nazionale del M5S. Sul tavolo l'elezione di Stefania Craxi alla presidenza della Commissione Esteri del Senato, 'sfilata' al Movimento e all'ex capogruppo Ettore Licheri, in corsa per guidare l'organismo parlamentare.

alternate text

 

Fonti interne al Movimento raccontano di un Conte "molto adirato", alle prese con telefonate di "fuoco", riportano alcuni beninformati. Nelle prossime ore l'ex premier dovrebbe dar voce pubblicamente al proprio disappunto. 

Il Consiglio nazionale grillino -l'organo più alto del M5S di cui fanno parte anche i ministri 5 Stelle in carica- era già stato convocato lunedì sera e aggiornato alla mattinata di ieri per tornare a ribadire il no del Movimento all'invio di nuove forniture di armi a Kiev, nonché la richiesta di un nuovo atto di indirizzo del Parlamento sul conflitto ucraino giudicando "non sufficiente" il via libera delle Camere arrivato nelle settimane immediatamente successive all'inizio della guerra. 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.