Elezioni 2022, Meloni: "Chi mi attacca danneggia Italia"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
07
Ven, Ott

Elezioni 2022, Meloni: "Chi mi attacca danneggia Italia"

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - Sul fascismo "le famose parole chiare sono almeno vent'anni che le dico. La sinistra fa finta che non le abbia dette, perché ha un problema serio ad entrare sui contenuti" e "cerca sempre di nascondersi dietro la coperta di Linus dei suoi slogan triti e ritriti. Il problema di tutto questo che preoccupa non è

ovviamente il risultato per Fratelli d'Italia: nessun italiano smetterà di votare Fratelli d'Italia perché glielo dice il 'New york times', il problema è che raccontare questo nuoce all'Italia. Quindi per difendere l'Italia devo spiegare che noi siamo una democrazia come le altre, nella quale non c'è un 25% di italiani (tanto è stimato il consenso di Fratelli d'Italia) che sono completamente pazzi e quindi se vince Fratelli d'Italia l'Italia crolla in un buco nero, è semplicemente propaganda della sinistra". Lo ha affermato Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d'Italia, ospite di 'Radio anch'io estate' su Radiouno Rai.  

Sulla flat tax, Fratelli d'Italia "è convinta che la cosa migliore sia applicarla all'inizio sui redditi incrementali: vale a dire una tassa piatta su tutto quello che fatturi in più rispetto all'anno precedente, perchè una misura di questo genere non ha bisogno di coperture particolari, trattandosi di eventuale maggiore gettito e ti consente di inserire il provvedimento nel nostro ordinamento per vedere come funziona"aggiunge Melon.  

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.