Calenda: "Non ho rotto con Letta per convenienza, ho rinunciato a un sacco di posti"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
01
Sab, Ott

Calenda: "Non ho rotto con Letta per convenienza, ho rinunciato a un sacco di posti"

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - ''Non ho rotto con Letta per convenienza... Io ho rinunciato a un sacco di posti'', rompendo l'alleanza con il Pd, ''ok? E questo lo dico anche alla mia amica Emma Bonino che forse deve stare un po' più attenta sulle parole... L'obiettivo di Letta e Meloni in questa campagna elettorale è quello di schiacciarsi l'uno

contro l'altro... Chi preferisco tra i due? Ovviamente Letta, che stimo e continuo a stimare''. Così Carlo Calenda a 'In Onda' su La7.  

Il leader di Azione ha minimizzato l'assenza di Matteo Renzi oggi alla presentazione del programma politico del Terzo Polo. ''Il 3 settembre con Renzi faremo una grande iniziativa a Milano" ha detto Calenda. 

"E' vero con Renzi la pensiamo diversamente su alcune cose - ha spiegato - ci sono state tra di noi delle differenze enormi, in passato l'ho attaccato e criticato, ma oggi è l'unico che sta in maniera coerente sul nostro programma, ha fatto per me un gesto di grande generosità facendosi di lato, ed è l'unico che sta per davvero sull'agenda Draghi... Sì non ho condiviso il Conte due, abbiamo avuto una frattura dopo le elezioni di Roma, io sono stato molte volte attaccato da Renzi e molte volte l'ho attaccato ma non ho mai negato che considero il suo governo un governo che ha funzionato molto bene e ha fatto delle cose importanti...''.  

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.