Elezioni 2022, Renzi: "Von der Leyen non entri minimamente in questioni italiane"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
01
Sab, Ott

Elezioni 2022, Renzi: "Von der Leyen non entri minimamente in questioni italiane"

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - "Io dico alla presidente von der Leyen, non dovete minimamente entrare nelle questioni italiane". Così su Isoradio il leader di Italia Viva Matteo Renzi commenta le dichiarazioni della presidente della Commissione europea a Princeton rispetto al risultato elettorale ("se le cose andranno in una direzione difficile, abbiamo

degli strumenti, come nel caso di Polonia e Ungheria"). 

"Noi siamo per gli Stati Uniti d’Europa. Proprio per questo chiunque l’Italia elegga bisogna che l'Europa rispetti il voto degli italiani. Se anche vincesse la destra, l'Europa deve rispettare l'esito elettorale". 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.