Coronavirus, in Cina solo 8 nuovi contagi
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
23
Mer, Set
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

Coronavirus, in Cina solo 8 nuovi contagi

images/stories/ilcentrotirreno/1-news/salute/2020/coronavirus_tute_cina_afp.jpg

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Segnali positivi dalla Cina, che ha riportato solo otto nuovi casi di coronavirus in un giorno, il numero più basso dall'inizio dell'emergenza sette settimane fa.

Coronavirus, in Cina solo 8 nuovi contagi
Coronavirus, in Cina solo 8 nuovi contagi

 

Lo ha reso noto la Commissione sanitaria nazionale, riferendo di sette vittime a causa de Covid-19. Cinque dei nuovi contagi e sei morti sono stati registrati nella provincia di Hubei, epicentro della pandemia. 

Chiude intanto l'Everest: fino al 30 aprile le autorità nepalesi, a causa dell'epidemia, non consentiranno spedizioni sulla montagna. Il divieto di scalata era già stato deciso sul versante settentrionale, controllato dalla Cina. Ora anche Katmandu non rilascerà più permessi di arrampicata. Una perdita economica di non poco conto, dato che grazie alle autorizzazioni, secondo il Katmandu Post, entrano nelle casse nepalesi circa 4 milioni di dollari l'anno e, "a partire da ora - ha affermato il Governo - tutti i permessi per la stagione 2020 saranno annullati". Fra le altre misure consigliate da Katmandu, anche una quarantena di 14 giorni ai turisti che non hanno potuto cancellare i loro viaggi nel paese. 

In Corea del Sud le autorità sanitarie hanno riportato 110 nuovi casi di coronavirus nel Paese e una vittima nelle ultime 24 ore. Si tratta del bilancio meno alto da due settimane, ovvero dal 25 febbraio, che porta a 7.979 il totale dei contagiati nel Paese e a 67 quello dei morti. Lo hanno reso noto i Centri coreani per il controllo e la prevenzione della malattia. L'agenzia di stampa Yonhap segnala che per la prima volta in un giorno il numero delle persone guarite ha superato quelle che hanno contratto l'infezione. 

Author: Red AdnkronosWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook