Coronavirus, Putin: "Nessun russo al lavoro la prossima settimana" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
01
Dom, Ago

Coronavirus, Putin: "Nessun russo al lavoro la prossima settimana"

Coronavirus, Putin: "Nessun russo al lavoro la prossima settimana"

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 "Nessun russo dovrà recarsi al lavoro la prossima settimana", escluso chi fornisce servizi essenziali e tutto il personale medico.

Coronavirus, Putin:
Coronavirus, Putin: "Nessun russo al lavoro la prossima settimana"

 

E' una delle misure annunciate dal presidente russo Vladimir Putin per rallentare il diffondersi dei contagi di Covid-19. In un discorso alla nazione, Putin ha assicurato che i salari di chi non lavorerà saranno pagati regolarmente. Rimarranno aperti negozi di alimentari, banche e farmacie. "La salute dei russi è la nostra priorità", ha affermato Putin.