Coronavirus, in Giappone 1.585 contagi: 63 i morti - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
24
Sab, Lug

Coronavirus, in Giappone 1.585 contagi: 63 i morti

Coronavirus, in Giappone 1.585 contagi: 63 i morti

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Con i sessanta nuovi contagi a Tokyo, hanno raggiunto quota 1.585 le persone risultate positive al Covid-19 in Giappone.

Coronavirus, in Giappone 1.585 contagi: 63 i morti
Coronavirus, in Giappone 1.585 contagi: 63 i morti

 

Lo hanno reso noto le autorità sanitarie giapponesi, confermando che sono 63 le vittime per il nuovo coronavirus. Dieci sono riconducibili alla nave dal crociera Diamond Princess.

La maggior parte dei contagi si è registrata nella capitale, 349 i casi a Tokyo. Segue la prefettura di Osaka con 176 contagiati e quella di Hokkaido con 171.