Coronavirus, in Germania oltre 133mila casi
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Coronavirus, in Germania oltre 133mila casi

Coronavirus, in Germania oltre 133mila casi

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Sono almeno 133.830 le persone contagiate dal Covid-19 in Germania, dove in 3.868 hanno perso la vita dopo aver contratto l'infezione.

Coronavirus, in Germania oltre 133mila casi
Coronavirus, in Germania oltre 133mila casi

 

Lo rende noto l'Istituto Robert Koch per le malattie infettive. Nelle ultime 24 ore, l'organizzazione riporta 3.380 nuovi casi e 299 nuovi decessi in Germania. 

Entro tre o quattro settimane le autorità tedesche metteranno a disposizione del pubblico una app per il tracciamento dei contatti, ha reso noto il ministro della Sanità, Jens Spahn, in una intervista all'emittente Ard. La app, che potrà essere scaricata su base volontaria sullo smartphone, renderà possibile alle autorità sanitarie comunicare in tempi veloci agli interessati l'eventuale esposizione a persone positive al Covid-19. Gli sviluppatori che stanno lavorando al progetto sono particolarmente concentrati sulla protezione dei dati personali degli utenti, per poter assicurare gli standard migliori. "Per avere un prodotto davvero eccellente servono tre o quattro settimane, più di due", ha dichiarato il ministro.  

Author: Red AdnkronosWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002

Seguici anche su Facebook