Zaia: "In Veneto contagio sta precipitando"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
11
Sab, Lug
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

Zaia: "In Veneto contagio sta precipitando"

Zaia: "In Veneto contagio sta precipitando"

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Ad oggi siamo arrivati a oltre 616 mila tamponi, con 19113 positivi (+8 rispetto a ieri), significa che il contagio è al di sotto dell'uno per mille, (per la precisione siamo allo 0,7 per mille), e che quindi sta precipitando; le persone ancora in isolamento sono 2445, 63 in meno rispetto a ieri, mentre i ricoverati sono scesi a 439, e solo 36 sono in terapia intensiva , di cui 9 pazienti Covid; i pazienti guariti e dimessi sono saliti a 33188 (+16), mentre i decessi in totale sono 1895, 16 in più da ieri".

Zaia:
Zaia: "In Veneto contagio sta precipitando"

 

Lo ha sottolineato il presidente del Veneto, Luca Zaia oggi nel corso del consueto punto stampa alla sede della Protezione Civile di Marghera. 

Sulle lezioni, "credo sia legittimo che le forze politiche esprimano il loro intendimento sulla convocazione delle urne, di mezzo campagne elettorali, ed è legittimo che il segretario si ponga il problema. Più grave che qualcuno non voglia andare a votare". 

"Agli atti - ha ricordato - c'è una legge con la finestra in autunno-inverno 2020, e c'è nel testo già la previsione che si possa andare al 2021 se dovesse tornare il contagio in autunno. Se a voi sembra normale… ne prendiamo atto - ha detto rivolto ai cronisti - Piuttosto è poco corretto aver detto che l'accordo sia stato fatto con l'assenso delle Regioni, ha fatto bene la Conferenza - ha concluso Zaia - a precisare che non è mai stato dato l'accordo". 

 
 
 
 
Author: Red AdnkronosWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook