Francia riaprirà confini a Paesi extra Schengen dal primo luglio
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
25
Mer, Nov
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

Francia riaprirà confini a Paesi extra Schengen dal primo luglio

Francia riaprirà confini a Paesi extra Schengen dal primo luglio

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

La Francia riaprirà progressivamente i propri confini ai Paesi che non fanno parte dello spazio Schengen a partire dal primo luglio.

Francia riaprirà confini a Paesi extra Schengen dal primo luglio
Francia riaprirà confini a Paesi extra Schengen dal primo luglio

 

Lo hanno annunciato i ministri francesi dell'Interno e degli Esteri, Christophe Castaner e Jean-Yves Le Drian. 

"La riapertura sarà attuata in modo progressivo e differenziato sulla base della situazione sanitaria dei vari Paesi terzi e secondo le procedure adottate da allora a livello europeo", hanno dichiarato i due ministri in una nota congiunta. Secondo Le Drian e Castaner, la decisione è stata presa a seguito delle raccomandazioni date giovedì dalla Commissione europea.

Author: Red AdnkronosWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook