Oms: "Se virus è sorvegliato, non servono lockdown totali" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
12
Sab, Giu

Oms: "Se virus è sorvegliato, non servono lockdown totali"

Oms: "Se virus è sorvegliato, non servono lockdown totali"

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"C'è sempre la possibilità che il virus riemerga, ma più la sorveglianza sanitaria è sofisticata e sensibile, meno dure dovranno essere le misure di controllo e non ci dovranno essere lockdown totali, ma magari solo in alcune aree o comunità".

Oms:
Oms: "Se virus è sorvegliato, non servono lockdown totali"

 

Lo ha sottolineato Mike Ryan, il capo del programma di emergenze sanitarie dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), in conferenza stampa a Ginevra. 

"I governi - ha aggiunto - devono quindi lavorare sulla sorveglianza sapendo dove sta il virus, gestendolo, analizzando. Capendo le specifiche situazioni e i contesti si possono applicare misure molto meno dure e non si dovrà più decidere se fare o non fare un lockdown esteso, si potrà agire in maniera precisa, con un approccio modulato".