Catalfo: "Al lavoro su decreto per bonus 600 euro a stagionali turismo"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
23
Lun, Nov
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

Catalfo: "Al lavoro su decreto per bonus 600 euro a stagionali turismo"

Catalfo: "Al lavoro su decreto per bonus 600 euro a stagionali turismo"

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

''Sto lavorando anche a un decreto rivolto ai lavoratori del settore turismo che, pur lavorando come stagionali, sono stati assunti con contratti a tempo determinato e per questo non hanno avuto accesso agli strumenti di sostegno al reddito stanziati dal Governo''.

Catalfo:
Catalfo: "Al lavoro su decreto per bonus 600 euro a stagionali turismo"

 

Lo scrive la ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo, su Facebook. 

''Non appena questo provvedimento passerà al vaglio della Ragioneria generale dello Stato e della Corte dei conti, il bonus di 600 euro per i mesi di marzo, aprile e maggio - spiega Catalfo - potrà essere richiesto e percepito da quei lavoratori dipendenti a tempo determinato che operano nel settore turismo e degli stabilimenti termali che hanno lavorato sia nel 2018 sia nel 2019 per almeno trenta giornate''. 

''Prioritario è anche il nostro impegno verso le famiglie: abbiamo, infatti, prorogato al 31 luglio il termine per la procedura di richiesta del reddito di emergenza, in modo da consentire al maggior numero di persone possibile di accedere a questa misura straordinaria di sostegno economico che - afferma la ministra - va ad affiancare quelle già esistenti, come il Reddito e la Pensione di Cittadinanza. Strumenti che stanno garantendo un contributo fondamentale per la tenuta sociale del nostro Paese. Secondo l’Inps, sono quasi 2,8 milioni i cittadini che ne stanno beneficiando attualmente''.  

Inoltre ''stiamo lavorando a una riforma organica degli ammortizzatori sociali che renda l’istituto più snello e più idoneo a rispondere tempestivamente alle esigenze di imprese e lavoratori''.

Author: Red AdnkronosWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook