Coronavirus, premiata luce al Led che lo uccide
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
08
Sab, Ago
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

Coronavirus, premiata luce al Led che lo uccide

Coronavirus, premiata luce al Led che lo uccide

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Biovitae, la tecnologia a Led microbicida, ha ricevuto l'ìHIEx Award 2020' nell'ambito dell''Unaids Virtual Health Innovation Exchange', evento promosso da Unaids, l'Agenzia dell'Onu per la lotta all'Aids.

Coronavirus, premiata luce al Led che lo uccide
Coronavirus, premiata luce al Led che lo uccide

 

Il premio ha selezionato le migliori 30 innovazioni mondiali, tra una lista di oltre 150, in grado di avere impatto e concorrere al raggiungimento dell'Un-Sdg3. P&P-Patents and Technologies, società proprietaria del brevetto, "ha già ricevuto diverse offerte da player internazionali e ha affidato un mandato esplorativo a Citi per la valutazione delle diverse alternative strategiche", riporta il comunicato dell'azienda.  

"Siamo particolarmente soddisfatti per questo riconoscimento che arriva pochi giorni dopo la pubblicazione dei risultati dei test effettuati dal Dipartimento scientifico del Policlinico Militare Celio di Roma sull’efficacia di Biovitae sul coronavirus - sottolinea Mauro Pantaleo, amministratore delegato di P&P Patents and Technologies - Il picco di frequenze brevettato di Biovitae ha ucciso il 99,8% del Sars-Cov2 e si è dimostrato quindi efficace sui virus, oltre che su batteri, spore, muffe e funghi con un’azione che provoca - a differenza degli Uv - un danno irreversibile alla struttura dei microrganismi". 

Author: Red AdnkronosWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook