Covid, in Brasile oltre 1000 contagi in impianti lavorazione carni
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
08
Sab, Ago
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

Covid, in Brasile oltre 1000 contagi in impianti lavorazione carni

Covid, in Brasile oltre 1000 contagi in impianti lavorazione carni

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

In Brasile oltre mille persone sono risultate contagiate dal coronavirus in due impianti di lavorazione della carne, dove la direzione ha avviato test di massa per i dipendenti.

Covid, in Brasile oltre 1000 contagi in impianti lavorazione carni
Covid, in Brasile oltre 1000 contagi in impianti lavorazione carni

 

Lo hanno reso noto le autorità dello stato del Mato Grosso del Sud. 

Il focolaio più grande è al momento in un impianto di lavorazione della carne suina della Jbs, dove almeno 1075 dipendenti erano risultati positivi entro il primo luglio, pari al 30% delle persone testate. Le persone risultate negative sono 2.518 , mentre si aspetta il risultato per altri 541. Altri 85 contagi sono stati riscontrati in un impianto per la lavorazione del pollame della Brf, che conta 1500 addetti. La Jbs si presenta come la più grande azienda mondiale di lavorazione della carne, mentre la Brf è la prima del mondo per l'esportazione di carne avicola. Gli impianti colpiti si trovano entrambi a Dourados, epicentro dell'epidemia nel Mato Grosso del Sud. Le due società hanno chiuso temporaneamente altri impianti nello stato del Rio Grande del sud a causa dell'epidemia di covid-19. Il Brasile è il secondo paese più colpito dall'epidemia con 1.545.458 contagi e 63.295 morti. Le persone guarite sono 978.615. 

Author: Red AdnkronosWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook