Covid, Galli: "E' quarta ondata ma vaccini cambiano scenario" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
20
Lun, Set

Covid, Galli: "E' quarta ondata ma vaccini cambiano scenario"

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Tecnicamente possiamo parlare di quarta ondata in corso: una variante nuova determina un quadro che risponde alla definizione. Ma, per il nostro Paese e gli altri Paesi europei, non si può pensare a una situazione comparabile alle ondate precedenti perché abbiamo tanta gente vaccinata contro il Covid e questo determina delle

differenze rispetto a quello che abbiamo dovuto affrontare lo scorso autunno". A dirlo all'Adnkronos Salute è Massimo Galli, direttore di Malattie infettive all'ospedale Sacco di Milano. "Avremo casi di malattia che comportano il ricovero in ospedale o peggio, ma non ne avremo altrettanti" quanto nelle precedenti ondate, ha concluso.