Vaccino covid, Figliuolo: "Ieri 19mila prime dosi a over 50"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
23
Dom, Gen

Vaccino covid, Figliuolo: "Ieri 19mila prime dosi a over 50"

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Nella giornata di ieri è stata oltrepassata la soglia delle 610mila somministrazioni di vaccino anti-covid, con circa 64mila prime dosi di cui oltre 19mila a favore degli over 50. Lo rende noto la struttura commissariale all'emergenza coronavirius, guidata dal generale Francesco Paolo Figliuolo. Le seconde dosi sono state 56mila mentre

le dosi booster hanno superato quota 490mila, si fa sapere ancora.  

E circa 4 milioni di dosi di vaccino verranno distribuite alle Regioni e alle Province autonome nel periodo compreso tra il 12 e il 14 gennaio, annuncia inoltre la struttura. In particolare saranno consegnati circa 1 milione di dosi di Moderna, 2,1 milioni di Pfizer per adulti e oltre 800mila di preparato pediatrico Pfizer. 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.