Covid, misure più severe in alcuni paesi contro i no vax
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
21
Ven, Gen

Covid, misure più severe in alcuni paesi contro i no vax

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Diventano sempre più severi in alcuni paesi i provvedimenti contro chi non usa i dispositivi di protezione individuale o non sono inclini a vaccinarsi. In Cina per il contagio di 83 dipendenti tre responsabili sono stati condannati a pene tra i 39 e 57 mesi di reclusione per mancata applicazione delle norme sulla prevenzione al Covid. In

Canada si pensa addirittura di tassare i no vax. 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.