Covid oggi Italia, Pregliasco: "Da ora curva in calo"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
18
Gio, Ago

Covid oggi Italia, Pregliasco: "Da ora curva in calo"

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - "Direi che siamo al vertice della curva di crescita" dei casi di Covid-19 "forse in una fase di stasi ma la prossima settimana sperabilmente avremo una decrescita. Purtroppo abbiamo imparato che i parametri più brutti, in particolare quello della mortalità, sono sempre in ritardo di una quindicina di giorni, e in

proposito voglio sottolineare il fatto che questo dato ribadisce che il virus c'entra con queste morti, laddove molti negazionisti sostengono che sono persone morte 'con Covid' e non 'per Covid'. Se fossero morti 'con Covid' non avremmo dovuto vedere un ritardo casi-morti, che è invece evidente". Così all'Adnkronos Salute il virologo dell'università Statale di Milano Fabrizio Pregliasco.  

Cosa dobbiamo aspettarci per i giorni a venire? "Il mese di agosto - risponde l'esperto - va verso il meglio. Era ovvio che la nuova variante" BA.2.75, il sottolignaggio di Omicron 2 ribattezzato dai social 'Centaurus', "arrivasse anche in Italia per le sue caratteristiche di diffusività, e come abbiamo visto anche per Omicron - spiega - potrebbe essere protagonista di una ondata successiva nel prossimo futuro. Ciò conferma l'andamento a onde, come quelle prodotte da un sasso in uno stagno - ricorda Pregliasco -. Spero comunque che la capacità protettiva determinata dalla vaccinazione, dalla necessaria rivaccinazione non ampli troppo il numero dei soggetti suscettibili e le onde siano a digradare". Dunque a Ferragosto "respiriamo un po' ma - ammonisce - non abbassiamo la guardia perché il virus continua a circolare".  

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.