Sostenibilita - il Centro Tirreno - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
22
Ven, Ott

Sostenibilita

Transizione green, crescita più sostenibile. News, aggiornamenti, dirette e storie dall’economia che cambia

Eambiente: così Cortina2021 è diventata il primo mondiale green

I mondiali di sci di Cortina nel pieno rispetto della sostenibilità: un obiettivo possibile anche grazie alla partnership tra Fondazione Cortina 2021 e Eambiente, società veneziana nata per affiancare le imprese e gli enti per trovare le soluzioni e i percorsi per ridurre e gestire gli impatti ambientali. L’accordo prevede una consulenza specializzata per il rispetto della normativa internazionale per gli eventi eco-compatibili.

Toyota con Wiseair, startup che monitora la qualità dell’aria di Roma

 

Toyota annuncia il proprio sostegno all'iniziativa con cui, nell’ambito dell’iniziativa ‘Roma Aria Pulita’, la giovane StartUp Wiseair selezionerà 20 cittadini romani che riceveranno 'Arianna' il vaso da balcone intelligente che monitora la qualità dell’aria e lo smog urbano 

Ridurre l'impatto ambientale del packaging, l'impegno di H&M

H&M utilizza unicamente sacchetti di carta certificata Fsc (Forest stewardship council). Come ulteriore passo, vuole disincentivare l’utilizzo di packaging e limitare il proprio impatto ambientale.

Recovery, Bianchi (Wwf Italia): 'Non sprechiamo la crisi, allineare Pnrr con Green Deal'

"Non dobbiamo sprecare la crisi. Il nostro Pnrr nazionale dovrà essere allineato al Green Deal perché il Next Generation Eu, ovvero i fondi comunitari, lo è già e se non metteremo a punto il nostro piano nazionale rischiamo di non avere le risorse necessarie e di non riuscire a rendicontarle.

Florim ottiene la certificazione B Corp

Florim a dicembre 2020 ha ottenuto la certificazione B Corp, che attesta il più recente passo avanti dell’azienda nel suo percorso verso la sostenibilità: le imprese B Corp sono infatti quelle che contribuiscono a creare, attraverso la loro attività, una società e un mondo migliori generando un impatto positivo sull’ambiente, sulle persone e sulla comunità, oltre ai risultati economici.

Renault, altri 320 veicoli per la flotta elettrica di Iren

Si rafforza la partnership fra Renault e Iren, una delle più importanti multiutility italiane, che - dopo una gara pubblica cui hanno partecipato alcuni fra i più importanti costruttori - ha sottoscritto con il gruppo francese un contratto per la fornitura di 320 veicoli elettrici, da consegnare in più tranche entro l’inizio del 2023. 

Gse, energia e sostenibilità: come cambia la comunicazione. Martedì 16 febbraio alle 11.30 – Segui la diretta

La rivista quadrimestrale ‘Elementi’ del Gse, Gestore dei Servizi Energetici, passa al digitale e diventa ‘Element +’, un blog per parlare di sostenibilità a 360°. Non solo energia ma cultura, società, innovazione, economia e molto altro.

Blue economy, 18-19/2 tavola rotonda nell'ambito di 'InnovaMare'

Unioncamere del Veneto ha organizzato per le giornate del 18 e 19 febbraio una tavola rotonda online nell’ambito del progetto InnovaMare 'Blue technology - Developing innovative technologies for sustainability of Adriatic Sea'.

Pendolaria 2021, zero km di nuove linee metro negli ultimi 2 anni

Negli ultimi due anni (2019-2020) in Italia non è stato inaugurato nemmeno un chilometro di linee metropolitane ed è aumentato il distacco tra le città italiane e quelle europee, proprio laddove più rilevanti sono i ritardi: la dotazione di metro, tram e ferrovie urbane per i pendolari. Ad evidenziarlo il rapporto Pendolaria 2021 di Legambiente, presentato in diretta sulle pagine Facebook di Legambiente e La Nuova Ecologia e sui rispettivi siti. 

Sersys Ambiente punta sul biometano, due nuovi impianti in Lazio e Campani

Sersys Ambiente punta sul biometano. L'azienda di Rivoli (Torino) specializzata nell’offerta di servizi ambientali ha avviato le procedure di autorizzazione per la realizzazione di due impianti di produzione di biometano da frazione organica del rifiuto solido urbano nei Comuni di Civitavecchia e Gricignano d’Aversa (Caserta). Per l’azienda si tratta dei primi investimenti nel campo delle energie rinnovabili e del biometano in particolare.