Ondate di calore e inondazioni: effetto del climate-change
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
16
Mar, Ago

Ondate di calore e inondazioni: effetto del climate-change

Sostenibilita
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - Quest'anno gli eventi meteorologici estremi hanno portato distruzione in tutto il mondo, con migliaia di morti e milioni di sfollati. Negli ultimi tre mesi, piogge monsoniche hanno scatenato disastrose inondazioni in Bangladesh e brutali ondate di calore hanno colpito l'Asia meridionale e l'Europa. Nel frattempo, la

siccità prolungata sta portando milioni di persone sull'orlo della carestia in Africa orientale. Uno studio pubblicato da un team di scienziati del clima ha purtroppo confermato che questi fenomeni sono sintomi di un clima che sta cambiando e probabilmente diverranno la nuova normalità. 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.