Morto Paolo Beldì, il regista tv aveva 66 anni
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
20
Gio, Gen

Morto Paolo Beldì, il regista tv aveva 66 anni

Spettacoli
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Il regista televisivo Paolo Beldì, uno dei più noti della sua generazione e legato in particolare a tantissimi programmi di Fabio Fazio, è morto improvvisamente a 66 anni nella sua casa di Magognino, in provincia di Novara. Con Fazio, Beldì aveva firmato programmi diventati cult come 'Anima Mia' e 'Quelli che il calcio' ma lo aveva seguito anche al Festival di Sanremo.

alternate text

 

Il suo stile inconfondibile, fatto di primi piani strettissimi su particolari apparentemente poco pertinenti (le scarpe di chi parla, lo spettatore addormentato) che diventavano parte importante del racconto, ha fatto scuola.

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002