Lina Sastri: "Pandolfi un vero artista, sapeva unire cultura e ironia" - il Centro Tirreno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
02
Gio, Dic

Lina Sastri: "Pandolfi un vero artista, sapeva unire cultura e ironia"

Spettacoli
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Un attore grandissimo, straordinario, unico nell'unire una profonda cultura e un'acuta intelligenza a una pungente ironia e a un carattere davvero brillante, sulla scena e nella vita. Riassumendo tutto in una sola parola: un vero artista".

alternate text

 

Così ricorda Elio Pandolfi, scomparso questa notte, l'attrice Lina Sastri, sentita dall'AdnKronos, ricordando che "accanto a lui avevo debuttato giovanissima, in uno spettacolo con la regia di Giuseppe Patroni Griffi: davvero un ottimo ricordo di lui, come attore, come doppiatore e anche e soprattutto come bella persona".

(di Enzo Bonaiuto)

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002