Jean-Marc Vallée, il regista è morto di infarto
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
16
Mar, Ago

Jean-Marc Vallée, il regista è morto di infarto

Spettacoli
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Il regista e sceneggiatore canadese Jean-Marc Vallée, noto per il film 'Dallas Buyers Club' e per aver diretto la prima stagione della serie tv 'Big Little Lies - Piccole grandi bugie', è morto d'infarto nel suo cottage alla periferia di Quebec City (Canada) all'età di 58 anni.

alternate text

 

L'attacco di cuore come causa del decesso è stato confermato da un portavoce della famiglia a 'People'. Secondo un rapporto pubblicato da 'Deadline', Vallée non beveva alcolici ed era conosciuto come un fanatico del fitness, praticando anche il metodo Wim Hof (comporta l'esposizione del corpo a temperature gelide e il raggiungimento di elevati livelli di ossigeno attraverso tecniche di respirazione).

'Deadline' ha inoltre riferito che Vallée è morto il giorno di Natale ed è stato trovato cadavere la mattina dopo, il giorno di Santo Stefano. Sarà disposta l'autopsia ma la polizia ritiene che il regista sia morto per cause naturali, ha detto la ex moglie, Chantal Cadieux, in un'intervista alla tv canadese.

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.