Amadeus: "Capodanno su Rai1 dalle Acciaierie di Terni, un 'Anno che verrà' per regalare un sogno"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
20
Sab, Ago

Amadeus: "Capodanno su Rai1 dalle Acciaierie di Terni, un 'Anno che verrà' per regalare un sogno"

Spettacoli
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Cinque ore in diretta dalle Acciaierie di Terni, dalle 21 ovvero subito dopo il discorso di fine anno del Presidente della Repubblica dal Quirinale e fino alle 2 di notte, per un Capodanno davanti agli schermi di Rai1 con 'L'Anno che verrà' per "regalare un sogno a tutti i nostri telespettatori, con una serata di gioia e di divertimento".

alternate text

 

Questa è la promessa di fine anno di Amadeus, che del tradizionale appuntamento in diretta su Rai1, nonché su Radio1 Rai, sarà il conduttore, con circa 700 spettatori in presenza, all'interno dello stabilimento.

"Ho condiviso tanti percorsi, per arrivare ad affrontare questo evento con grande entusiasmo - premette Amadeus nella conferenza di presentazione in streaming - L'Umbria è definita come il cuore verde dell'Italia, è un orgoglio per noi essere ospitati qui ma credo che lo sia anche per la regione ospitare un evento come 'L'Anno che verrà' che la metterà ancor più in mostra, in Italia e nel mondo. E poi, questa struttura delle Acciaierie lascia davvero senza fiato. Sarà un bellissima notte, di arte e di musica. E alle tre 'A' che segnano Terni, ovvero Amore per essere la patria di San Valentino, Acqua per la vicina Cascata delle Marmore, Acciaio per lo stabilimento, ora si aggiungerà la quarta 'A' di Amadeus..." e volendo anche la quinta 'A' come 'Anno che verrà'.

"Abbiamo un po' di rabbia per non poter ancora svolgere questo evento nella assoluta normalità, a causa della pandemia, ma già rispetto a un anno fa abbiamo una stragrande maggioranza di vaccinati e la riapertura di tante attività, dai ristoranti ai cinema e ai teatri. Protagonista sarà la musica, poche chiacchiere e molte canzoni, famose e popolari", anticipa Amadeus. Del resto, copioso è il cast degli artisti invitati, per quella che il direttore di Rai1, Stefano Coletta, descrive come "una scaletta che parla a tutti, perché il Capodanno è un po' il compleanno di tutti": Gigi D'Alessio, Clementino, Achille Lauro, Raf, Cristiano Malgioglio, Orietta Berti, Donatella Rettore, Massimo Ranieri, Arisa, Fausto Leali, Rcomi, Marco Masini, Nek, Alba Parietti. Aspettando prima e festeggiando poi l'Anno che verrà...

(di Enzo Bonaiuto)

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.