Roma scrive a Lega: "Perché rinvio Juve-Napoli?" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
07
Ven, Mag

Roma scrive a Lega: "Perché rinvio Juve-Napoli?"

Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

La Roma ha scritto una lettera alla Lega calcio di Serie A per chiedere chiarimenti sulle "motivazioni di interesse sportivo" che hanno portato allo spostamento della gara tra Juventus e Napoli. 

Secondo la Roma lo spostamento è privo "di adeguata giustificazione" una scelta "immotivata" salvo quella di favorire il calendario del Napoli. La Roma inoltre aggiunge, a quanto apprende l'Adnkronos, che "le richieste di rinvio devono essere presentate almeno 15 giorni prima della gara. Vi chiediamo di sapere quando è stata formulata la richiesta e se l’avete ricevuta nei tempi consentiti dal regolamento". La Roma ha inoltre chiesto il "rinvio di Roma-Napoli" in programma il 21 marzo allo stadio Olimpico.  

Ieri la Lega ha disposto il rinvio di Juventus-Napoli a mercoledì 7 aprile, con inizio alle ore 18.45. Il match, originariamente programmato per il 4 ottobre, in un primo momento è stato rinviato al 17 marzo. La gara in autunno non è stata disputata per la mancata presenza della formazione partenopea a Torino per 2 casi covid nel gruppo squadra. Il 3-0 deciso dal giudice sportivo non è stato confermato nel corso del procedimento e il match è stato riprogrammato.