Milan-Crotone 4-0, rossoneri in vetta e Ibra fa 501 - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
27
Lun, Set

Milan-Crotone 4-0, rossoneri in vetta e Ibra fa 501

Milan-Crotone 4-0, rossoneri in vetta e Ibra fa 501

Calcio
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Il Milan travolge il Crotone per 4-0 e si riprende la vetta della classifica, mentre Ibrahimovic taglia il traguardo dei 500 gol in carriera con la maglia di club nella seconda giornata di ritorno della Serie A e si riprende il primo posto in classifica.

Milan-Crotone 4-0, rossoneri in vetta e Ibra fa 501
Milan-Crotone 4-0, rossoneri in vetta e Ibra fa 501

 

Ibrahimovic realizza una doppietta (30' e 64') siglando la rete numero 500 e 501. Rebic completa il poker andando a segno per 2 volte in una manciata di secondi al 69' e al 70'. Il successo consente al Diavolo di salire a 49 punti e di riprendersi il primo posto con 2 lunghezze di vantaggio sull'Inter. 

Quarto risultato utile per l'Udinese che alla Dacia Arena supera 2-0 il Verona conquistando la vittoria numero 6 in stagione. La partita si infiamma nei minuti finali, all'83' i friulani passano in vantaggio grazie a una conclusione di Deolofeu con uno sfortunato tocco di Silvestri. Nel recupero lo spagnolo, servito da Molina, supera nuovamente il portiere con un rasoterra. In classifica l'Udinese sale a 24 punti, fermo a 30 il Verona. 

Finisce 1-1 il match del lunch-time della 21esima giornata di Serie A tra Benevento e Sampdoria. Al Ciro Vigorito i padroni di casa passano in vantaggio con l'ex Caprari servito da Barba, all'80' è Keita Balde a riportare in parità la sfida con un tocco ravvicinato su invito di Damsgaard. La classifica vede la squadra di Filippo Inzaghi salire a 23 punti, a 27 i liguri.