Coppa Italia per 40 squadre: solo per Serie A e B - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
15
Mar, Giu

Coppa Italia per 40 squadre: solo per Serie A e B

Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Coppa Italia per 40 squadre, riservata solo a Serie A e Serie B. E' stata varata la nuova formula della competizione per valorizzare il torneo e creare da subito incontri appetibili per le tv: ci saranno solo 40 squadre (20 di A e 20 di B), con inizio il prossimo 15 agosto con 12 squadre di Serie A subito in campo. E', secondo quanto apprende l'Adnkronos, quanto deciso dal consiglio di Lega di Serie A di oggi pomeriggio.  

Coppa Italia per 40 squadre: solo per Serie A e B

 

"La decisione della Serie A di escludere le squadre di Lega Pro dalla Coppa Italia non solo viola diritti consolidati, ma è espressione di una concezione elitaria del calcio, incapace di avere una visione di sistema", dice il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli. “Lunedì è convocato il Consiglio direttivo della Lega Pro, che adotterà ogni iniziativa per tutelare i diritti delle proprie squadre e per salvaguardare una cultura del calcio che sia rispettosa dei valori più autentici dello sport. Innovare è giusto, ma salvando la coesione del sistema calcio”.