Juve, niente 'pasillo' all'Inter: "Per noi mai fatto con 9 scudetti" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
23
Mer, Giu

Juve, niente 'pasillo' all'Inter: "Per noi mai fatto con 9 scudetti"

Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Non c'è un obbligo e a noi in 9 anni non è mai stato fatto". Andrea Pirlo, allenatore della Juve, risponde così alle domande sul mancato 'pasillo' riservato all'Inter campione d'Italia. "La Samp l'ha fatto una settimana dopo lo Scudetto, credo sia abbastanza.

alternate text

 

La società ha fatto i complimenti all'Inter, il presidente in primis", aggiunge Pirlo ai microfoni di Sky dopo la vittoria per 3-2 dei bianconeri sui nerazzurri. "Abbiamo conquistato una vittoria importante contro i più forti d'Italia senza rubare niente", dice Giorgio Chiellini, capitano della Juve e protagonista dell'era caratterizzata da 9 scudetti di fila vinti dalla Vecchia Signora. "Noi abbiamo fatto i complimenti ai giocatori dell’Inter uno per uno prima di entrare in campo. Ci sembrava esagerato il resto, perché in 9 anni non è stato mai fatto", dice Chiellini.