Indian Wells, finisce la corsa di Fognini: cede a Tsitsipas in 3 set - il Centro Tirreno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
30
Mar, Nov

Indian Wells, finisce la corsa di Fognini: cede a Tsitsipas in 3 set

Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Finisce la corsa di Fabio Fognini a Indian Wells, l'azzurro n.30 del ranking mondiale, dopo il successo in tre set sul tedesco Jan-Lennard Struff ha ceduto 2-6, 6-3, 6-4, dopo oltre due ore di gioco, al greco Stefanos Tsitsipas, n.3 del mondo, nella sfida del terzo turno. 

Ottimo inizio del ligure che è stato avanti un set ed

un break prima di subire la rimonta del suo avversario. Dopo aver dominato il primo set 6-2 strappando il servizio al greco, sia nel primo che nel quinto gioco (ma il greco ha dovuto annullare anche tre palle-break nel terzo ed altre due nel settimo), Fabio ha preso un break di vantaggio anche all’inizio della seconda frazione. 

Poi è arrivata la reazione di Tsitsipas che si è concretizzata in un parziale di cinque giochi ad uno che gli ha permesso di pareggiare il conto dei set (6-3). Nel set decisivo Fognini ha continuato a provarci ma, dopo aver mancato due palle-break nel secondo game è stato lui a cedere la battuta a zero nel quinto. Il 23enne di Atene ne ha approfittato per salire 4-2 ed è stato l’allungo decisivo: l’azzurro in altre tre o quattro occasioni ha fatto vedere colpi che solo lui è in grado di fare ma non è bastato, e Tsitsipas ha archiviato la pratica al secondo match-point (6-4) con il decimo ace. Scambio di battute poco amichevole tra i due al momento della stretta di mano.