Champions, Zenit-Juve 0-1 e Allegri vede gli ottavi - il Centro Tirreno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
02
Gio, Dic

Champions, Zenit-Juve 0-1 e Allegri vede gli ottavi

Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

La Juventus vince 1-0 in casa dello Zenit San Pietroburgo nella terza giornata del Gruppo H di Champions League e a punteggio pieno, a quota 9, ipoteca la qualificazione agli ottavi di finale. I bianconeri, al sesto successo di fila tra campionato e coppa, conquistano il successo con il gol di Kulusevski all'86'. Lo svedese, inserito da Allegri

nella ripresa, fa centro con un colpo di testa perfetto sfruttando il cross delizioso di De Sciglio. 

La Juve, che concede poco ai russi in tutta la sfida, dopo un primo tempo condizionato da un alto numero di errori riesce a cambiare passo nella ripresa. Le occasioni migliori capitano a McKennie, che non sfrutta 2 chance ghiotte, e quando il pareggio sembra cosa fatta arriva il guizzo di Kulusevski. Un'altra vittoria per 1-0 e la Juve vede la qualificazione.