Ciclismo, Mondiali su pista: Viviani oro nell'eliminazione
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
14
Dom, Ago

Ciclismo, Mondiali su pista: Viviani oro nell'eliminazione

Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

L'Italia chiude i Mondiali di ciclismo su pista con la medaglia d'oro di Elia Viviani nell'inseguimento. Medaglia d’argento per il portoghese Leitao e medaglia di bronzo per la Russia con Rostovtsev. 

Fantastica prestazione del veronese, olimpionico 2016, e bronzo nell'Omnium in questa edizione, che conquista il primo titolo

mondiale della sua carriera in pista. Nell’Eliminazione nell’ultima gara dei Mondiali su pista nel velodromo Jean Stablinski di Roubaix, Viviani batte il portoghese Leitao all’ultima volata. Grande Italia con 10 medaglie, 4 ori, 3 argenti e 3 bronzi. 

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.