Variante Omicron, Zebre rugby: "Domani rientro in Italia da Sudafrica"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
25
Mar, Gen

Variante Omicron, Zebre rugby: "Domani rientro in Italia da Sudafrica"

Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Abbiamo appena avuto l'ok e partiremo domattina dal Sudafrica" dopo lo stop al rientro in Italia per la variante sudafricana Omicron. Lo dice all'Adnkronos il presidente delle Zebre di Parma, Michele Dalai, con i suoi ragazzi a Città del Capo per il torneo United Rugby Championship, campionato del quale fanno parte anche squadre

sudafricane, gallesi, irlandesi e scozzesi, che partiranno con loro a bordo del volo charter dell'Urc dopo aver subito -come chiunque in viaggio nel paese- lo stop nuova variante del Covid. 

"Ancora non sappiamo l'orario né se l'aereo farà uno stop in Italia o andrà direttamente a Londra, ma abbiamo fatto un test rapido oggi, un molecolare poco fa e siamo tutti negativi. Ne faremo un altro domani. Partiamo grazie al lavoro degli organizzatori del torneo. La Farnesina? Solo messaggi di cortesia -dice Dalai-, abbiamo sentito il console ma diciamo che non è stata parte proattiva in questa vicenda".  

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.