TikTok, arrivano i video a pagamento lunghi 20 minuti
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
13
Gio, Giu

TikTok, arrivano i video a pagamento lunghi 20 minuti

Tecnologia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

TikTok sta aggiungendo alla propria piattaforma un nuovo metodo per permettere ai creator di guadagnare direttamente dai loro video: sarà possibile pubblicare sul proprio profilo video a pagamento, lunghi fino a 20 minuti, che potranno essere visti solo dopo aver versato un gettone al creator.

alternate text

 

Il nuovo programma, che sarà attivo all'inizio solo in USA, si chiama Series e consentirà ai creatori di contenuti di creare una collezione di video da mettere in vendita. Ogni "serie" potrà avere fino a 80 episodi e le clip possono durare fino a 20 minuti. I creator potranno stabilire il prezzo di ogni singolo episodio in un range tra 1 e 190 dollari, e l'accesso potrà essere acquistato direttamente dalla pagina del profilo.

In questo modo TikTok fa concorrenza diretta a Patreon e OnlyFans, due piattaforme molto diverse ma che sono basate sullo stesso concetto: contenuti a pagamento per supportare i creatori di contenuti. Ovviamente le linee guida di TikTok non verranno modificate per Series, e il tipo di contenuti che sarà possibile pubblicare non saranno differenti da quelli attuali. Series sarà aperto all'inizio a una selezione di influencer, e più avanti nel corso dell'anno verrà aperto un form per fare richiesta di partnership. I creator potranno tenere tutti i guadagni meno una fetta di circa il 30 per cento, che andrà a TikTok. Sarà disponibile anche uno strumento web per controllare le performance e le statistiche dei propri video, come accade su YouTube.

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.