Intel lancia vPro per i processori Core di tredicesima generazione
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
23
Mar, Lug

Intel lancia vPro per i processori Core di tredicesima generazione

Tecnologia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Intel ha presentato la nuova piattaforma Intel vPro basata sull’intera gamma di processori Intel Core di tredicesima generazione. Intel vPro è pensata per le esigenze delle aziende, offrendo l'hardware necessario per sostenere i continui aggiornamenti dei PC e la produttività dei dipendenti.

alternate text

 

Quest'anno, il portfolio di prodotti professionali basati su vPro conterà 170 notebook, desktop e workstation entry-level di partner quali Acer, ASUS, Dell, HP, Lenovo, Fujitsu, Panasonic e Samsung. “Da quasi due decenni siamo impegnati nella nostra mission di fornire prodotti e tecnologie in grado di sostenere le attività delle aziende e la produttività dei dipendenti. Con i processori Intel Core di tredicesima generazione la piattaforma vPro rimane il fondamento primario per i computer professionali, grazie alla migliore sicurezza, gestibilità e prestazioni”, ha dichiarato Stephanie Hallford, Intel vice president e general manager, Commercial Client Division.

La nuova piattaforma vPro offre un alto livello di prevenzione delle minacce con numerose funzionalità di sicurezza integrate direttamente nell’hardware, contribuendo a ridurre la superficie di attacco di circa il 70% rispetto a PC di 4 anni fa, secondo Intel. Una nuova crittografia della memoria attivata dall’IT migliorerà anche la sicurezza basata su virtualizzazione in ambiente Windows. Gli utenti avranno una maggiore scelta grazie ai fornitori di soluzioni di Endpoint Detection and Responce (EDR) che utilizzano la tecnologia Intel Threat Detection, per un rilevamento più efficace delle minacce più recenti. La linea vPro offre un’architettura ibrida con nuovi Performance-Core e un maggior numero di Efficient-Core su configurazioni selezionate, e una maggiore efficienza delle batterie con la tecnologia Intel Dynamic Tuning.

Unito a tecnologie quali Intel Wi-Fi 6E (Gig+), Thunderbolt 4 e alla certificazione della piattaforma Intel Evo, i dispositivi dotati di Intel vPro sono ottimizzati per gli ambienti aziendali moderni. I miglioramenti di prestazioni per i prodotti basati su Intel vPro con Intel Core di tredicesima generazione comprendono: applicazioni Windows fino al 65% più veloci rispetto ai PC desktop di 3 anni fa, creazione di contenuti fino al 45% più veloce durante il multitasking rispetto a un attuale desktop con AMD4, applicazioni Windows fino a 2,3 volte più veloci rispetto ai PC portatili di 3 anni fa, applicazioni Windows fino al 40% più veloci rispetto a un attuale notebook con AMD e applicazioni aziendali fino al 25% più veloci rispetto a Apple M2, generazione di report fino al 58% più veloce durante la collaborazione rispetto a un attuale notebook con AMD8.

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.