Prince of Persia: Le sabbie del tempo, il remake esce nel 2026
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
15
Sab, Giu

Prince of Persia: Le sabbie del tempo, il remake esce nel 2026

Tecnologia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Ubisoft ha recentemente annunciato che l'atteso remake di "Prince of Persia: Le Sabbie del Tempo" vedrà la luce nel 2026. Questo progetto ambizioso è sviluppato da Ubisoft Montreal, con il supporto di diversi studi affiliati, tra cui Ubisoft Toronto, Ubisoft Bucarest, Ubisoft Parigi e Ubisoft Pune.

Prince of Persia: Le sabbie del tempo, il remake esce nel 2026

 

Il titolo ufficiale del gioco sarà semplicemente "Prince of Persia: Le sabbie del tempo, abbandonando il suffisso "Remake" precedentemente previsto. La versione originale di Prince of Persia: Le sabbie del tempo uscì nel 2003 e lasciò un'impronta indelebile nel mondo dei videogiochi grazie a un gameplay innovativo, una trama avvincente e personaggi carismatici.


Il gioco si distingue per l'abilità del protagonista di manipolare il tempo, offrendo ai giocatori la possibilità di riavvolgere, accelerare o rallentare l'azione, aggiungendo una dimensione strategica unica alle dinamiche di gioco. Nonostante l'annuncio della data di uscita, Ubisoft non ha ancora rivelato su quali piattaforme sarà disponibile il gioco. Ubisoft ha inoltre annunciato che il nuovo DLC "Mask of Darkness" per Prince of Persia: The Lost Crown uscirà a settembre 2024, con un'espansione inedita della storia principale. Già da subito, però, i giocatori possono esplorare l'aggiornamento gratuito "Divine Trials", che introduce 22 sfide esperte accessibili tramite la Hall of Memorials. Queste sfide, sempre più difficili, includono stage inediti con sequenza di piattaforme, puzzle e combattimenti, culminando in battaglie contro boss rielaborati. Superare queste sfide permetterà di guadagnare nuovi amuleti e abiti.

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.